Dal 28 ottobre porteremo la nostra filosofia di energia in cucina alla rassegna gastronomica, quest'anno digitale

Energia in cucina significa tante cose: quella che serve per alimentare i forni e le piastre a induzione, la lavastoviglie e il frigorifero, ma anche l’energia dei cibi e quella che si utilizza per portarli sulla nostra tavola lungo tutta la filiera. Ecco perché Evolvere, anche quest’anno, ha deciso di parlare di energia rinnovabile all’interno di una rassegna come Golosaria, dedicata alle “cose buone d’Italia”, che nel 2020 si presenta in una forma totalmente nuova.

Sarà infatti la prima fiera enogastronomica italiana, totalmente in 3D, ideata per permettere di gustare - almeno metaforicamente - i migliori vini e prodotti d’Italia senza muoversi da casa. Si tratta di una vera e propria risposta tecnologica all’emergenza in corso che permette agli operatori di farsi conoscere e di incontrare il proprio pubblico e ai visitatori di ritrovare tutti quei prodotti che già avevano scoperto nella Golosaria tradizionale e farne provviste per il prossimo Natale. 
golosariafieraonline1 (1).jpg
L’energia in cucina a Golosaria sarà quindi quella di Evolvere che condurrà i visitatori attraverso i temi cruciali del risparmio energetico e dell’efficienza energetica dell’abitazione che si può moltiplicare anche installando un impianto fotovoltaico con accumulo. Un’occasione, oggi, ancor più golosa grazie alle possibilità offerte dal Superbonus 110% per cui Evolvere ha ideato la soluzione Super Tuo che combina l’impianto fotovoltaico dotato di storage con l'impianto di climatizzazione invernale in pompa di calore e la stazione di ricarica elettrica per autoveicoli.

Come partecipare a Golosaria Fiera online

È facile e gratuito. Basta infatti collegarsi al sito www.golosaria.it e registrarsi per ottenere la password necessaria ad effettuare il login. Pochi passaggi e si è già proiettati tra i padiglioni che accolgono oltre 150 espositori ma dov’è anche presente un’area Agorà che ospita un ricco calendario di eventi durante tutta la durata della rassegna, dal 28 ottobre al 2 novembre (l’apertura degli spazi si prolungherà, però, fino a Natale).

In cartellone wine tasting, show cooking, ma anche dibattiti e talk show per mettere a tema il titolo della manifestazione che quest’anno sarà “Il cibo come nuova relazione”. A Golosaria Fiera online Evolvere sarà ospite del Sostenisario, la nuova area dedicata alle aziende che fanno parte della filiera della sostenibilità. Nei giorni della rassegna sarà possibile dialogare con noi attraverso la chat dedicata, visualizzare le offerte attive e vedere le immagini che rappresentano il nostro mondo, che è quello dei prosumer e della community energetica.

golosariafieraonline3.jpg

Golosaria con Evolvere disegna la casa ideale dei potenziali prosumer, sensibili al tema dell’ambiente, delle produzioni sostenibili e delle abitazioni a basse emissioni. Una casa che nel mondo della generazione distribuita è rappresentata dalla smart home nel significato più ampio di questa parola, dove l’energia viene prodotta, diventa digitale e viene valorizzata al massimo. La cucina è al centro di questa casa, perché luogo per eccellenza in cui benessere e sostenibilità possono conciliarsi. 

La nuova relazione del cibo e dell’energia

Golosaria per Evolvere, però, non sarà solo energia in cucina, ma potrà rappresentare anche un nuovo ulteriore canale di comunicazione dell’azienda che ha puntato fortemente sul digital e che ha fatto di una informazione completa e trasparente il cardine del suo sistema di comunicazione. Oggi Evolvere dialoga online con i prosumer, attuali o futuri, attraverso il sito, i social, le pagine di questo magazine. Lo spazio nella Fiera in 3D rappresenta un nuovo ulteriore canale dove incontrarci e stringerci la mano, anche se ancora virtualmente.
golosariafieraonline6.jpg